Periplo lago di Iseo e di Endine

Download file: Periplo_lago_di_Iseo_e_di_Endine.gpx

Località di partenza: Endine Gaiano (BG)
Dislivello salita totale: 1888 m
Tempo di percorrenza complessivo: 4.5 ore / 5.5 ore
Quota massima raggiunta: 451 m
Distanza percorsa: 98,35 km
Valutazione:

* * * * *

Impegno fisico:
* * * * *

Punti di appoggio: Paesi che si incontrano sul lago
Presenza di acqua: numero se fontanelle sul lato orientale del lago
Riassunto itinerario: Endine Gaiano > Solto Collina > Lovere > Pisogne > Toline > Sulzano > Iseo > Sarnico > Riva di Solto > Solto Collina > Monasterolo del Castello > Spinone al Lago > Endine Gaiano

Con il periplo di questi due laghi, i ricci sportivi hanno cominciato a maturare l’idea di portare a termine il giro di tutti i laghi del nord Italia nei prossimi anni. Il giro del lago di Iseo è veramente spettacolare e, con l’aggiunta del giro del lago di Endine, riesce ad essere un itinerario completo per i ciclisti più esigenti che vogliono percorrere un centinaio di chilometri con un po’ di dislivello.

Parcheggiata l’auto nel parcheggio gratuito in via XXV Aprile a Endine Gaiano (Bg), scarichiamo le bici e iniziamo subito la pedalata verso est lungo la ss42 e, dopo 1,8km svoltiamo a destra verso il campo sportivo per uscire dalla strada trafficata e percorrere un tratto di “percorso vita” (nota per i bitumari puri: questo tratto è su sterrato, quindi se non volete sporcare le vostre gomme di terra, proseguite sulla strada statale).

Seguiamo via Campone e ci immettiamo nella SP77 che, comincia a salire e, dopo un ripido tornante e un po’ di salita, porta a scollinare e scende da Solto in Collina a Riva di Solto percorrendo un a lunga serie di tornanti con vista lago.

Inizia la pedalata in senso orario del lago, ci dirigiamo verso nord evitando la galleria percorrendo la bella ciclabile sulla sua destra che passa sotto immense pareti di roccia a picco sul lago (c’è un divieto d’accesso per rischio caduta massi ma passiamo comunque).

Arrivati a Castro, si lascia il lungolago perché occupato dai capannoni di una ditta di acciaio e si riprende a pedalare lungo la costa a Lovere (Bg).

Seguendo la via Nazionale, superiamo il ponte sul fiume Oglio e prendiamo la strada a destra fino ad arrivare, in prossimità della stazione ferroviaria di Pisogne, ad incrociare la Ciclovia dell’Oglio.

La ciclabile cha va da Toline di Pisogne a Vello di Marone vale tutto il giro di oggi. Il percorso è situato a filo d’acqua, con gallerie e punti di sosta e accessibile solo a pedoni e biciclette. A noi ricci piacciono le strade che non dobbiamo condividere con le auto rumorose e puzzolenti.

Seguendo sempre i cartelli della Ciclovia dell’Oglio, la abbandoniamo all’altezza del ponte sul fiume Oglio che unisce le cittadine di Paratico e Sarnico.
Facciamo una sosta per mangiare qualcosa sul lungolago di Sarnico.

Ripresa la bici, risaliamo il lago lungo la costa occidentale che, per fortuna, si dimostra poco trafficata. Arrivati a Riva di Solto, facciamo a ritroso i tornanti, questa volta in salita, fino alla bocchetta di Solto Collina. Questa salita si dimostra una bella mazzata perché nelle gambe abbiamo già 75km e non molla mai fino in cima.

In discesa, raggiungiamo la SP76 che costeggia il lato orientale del lago di Endine e la percorriamo lungo tutta la sponda, con una breve deviazione nel centro paese di Monasterolo del Castello.

Superato il ponte sul fiume Cherio, emissario del lago di Endine, ci tocca percorrere la trafficata via Nazionale (per fortuna per pochi chilometri) fino al parcheggio.

Quale sarà il prossimo lago da circum-pedalare?

About the author

Va in montagna da sempre ma dagli anni del liceo, e poi dell'università, la scimmia ha cominciato a farsi sentire sempre più forte. All'inizio solo in mountain bike mentre adesso potrebbe essere definito un poli-atleta.
Ha una passione masochista per le uscite avventurose che prevedono enormi dislivelli e distanze esagerate. Dal 2020 è diventato un cyborg a causa di un infortunio sul longboard.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.